immagine, logo pagina iniziale CITTA' DI TRECATE
...pagina iniziale-> uffici e servizi-> ritorna all'indice di sezione



-> versione stampabile

UFFICIO: COMMERCIO
DATA AGGIORNAMENTO: 26-3-2018
PROCEDIMENTO (TITOLO)
OCCUPAZIONE TEMPORANEA SUOLO PUBBLICO
DESCRIZIONE DEL PROCEDIMENTO E RIFERIMENTI NORMATIVI
Sono temporanee le occupazioni di durata fino ad un anno anche se ricorrenti che avvengono su aree pubblico o aree privato assoggettate a pubblica servit¨.
COME
Occorre presentare all'uff.protocollo richiesta redatta su apposito modulo corredata da n. 2 marche da bollo da 16,00 almeno 5 giorni lavorativi prima della data prevista per l'inizio dell'occupazione.
Il modulo Ŕ reperibile:
- presso il Settore Commercio
- sul sito del Comune di Trecate, nella sezione MODULISTICA IN LINEA/documentazione predisposta dagli uffici ad uso del cittadino/SETTORE COMMERCIO
Il modulo va compilato attentamente in ogni sua parte.
Il pagamento relativo all'occupazione va effettuato presso M.T. Spa presso il Peso Pubblico in via Clerici - tel. 0321 785133
DOVE
SETTORE COMMERCIO
Piazza Cavour 24
tel 0321 776356-341 fax 0321 777404
commercio@comune.trecate.no.it
Responsabile del procedimento: Arch. Silvana Provasoli
tel 0321 776356
responsabile.urbanistica@comune.trecate.no.it
QUANDO
ORARIO SETTORE COMMERCIO
Lunedý, Mercoledý, Venerdý dalle 8.45 alle 12.15
COSTI
I tempi per il rilascio della concessione di occupazione possono variare da 1 a 5 giorni lavorativi dalla richiesta tenendo in considerazione anche il tempo necessario al Comando di Polizia Municipale per il rilascio del preventivo parere viabilistico e per l'emissione delle eventuali ordinanze viabilistiche necessarie.
Costi per il rilascio della concessione:
10,00 per diritti di segreteria (da versare presso l'uff. economato o tramite bonifico)
n. 2 marche da bollo da 16,00 salvo i casi di esenzione
per la quantificazione del canone di occupazione rivolgersi a M.T. Spa presso il Peso Pubblico di via Clerici - tel 0321 785133
NOTE
Nel caso di richiesta di occupazione di aree private ad uso pubblico dovrÓ essere allegata alla richiesta l'autorizzazione del proprietario dell'area in cui venga dichiarato l'assenso a tale occupazione.
E' prevista una sanzione per il mancato ritiro delle concessioni di occupazione.