IMMAGINE LOGO CITTA DI TRECATE
...pagina iniziale ->sportello giovani

SPORTELLO GIOVANI

Logo sportello giovani
SPORTELLO GIOVANI DEI COMUNI CONVENZIONATI DI
TRECATE, BORGOLAVEZZARO, CERANO, GARBAGNA NOVARESE, NIBBIOLA, ROMENTINO, SOZZAGO, TERDOBBIATE, TORNACO E VESPOLATE


Sei un giovane tra i 15 ed i 29 anni ?

Allo Sportello Giovani trovi:

Informazioni su scuola, lavoro, tempo libero, vacanze;
Informazioni sul servizio civile volontario;
Organizzazione di corsi di formazione e per il tempo libero;
Rilascio «tessera giovani» gratuita per sconti in negozi convenzionati;
Supporto tesseramento on-line AIG per per il circuito ostelli in Italia e all'estero;
Servizio messaggeria per divulgare le tue richieste: offro – cerco – scambio;
Navigazione su internet con l'aiuto di un operatore.

TRECATE Via F.lli Russi n. 6/8
Tel. 0321/776327-385 Fax 0321/776328
posta elettronica: sportellolavoro@comune.trecate.no.it

lunedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 17.00
martedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30
mercoledì chiuso
giovedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 17.00
venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30
sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00

CALENDARIO APERTURE SPORTELLI INTEGRATI COMUNI CONVENZIONATI



BORGOLAVEZZARO Via Ruva , 4
Tel. 0321/885815 – 885121 fax 0321/885816
1° e 3°giovedì del mese dalle 9.00 alle 12.00
posta elettronica: sportborgolavezzaro@libero.it

CERANO P.zza Crespi, 12
Tel. 0321/7714225 fax 0321/728005
Martedi' 8.30 – 12.30
posta elettronica: sportello.cerano@libero.it

GARBAGNA NOVARESE Piazza Municipio, 10
Tel. 0321/845110 fax 0321/845407
A rotazione secondo il calendario mensile dalle 10.00 alle 12.30

NIBBIOLA Piazza Genestrone, 1
Tel. 0321/84854 - fax 0321/884900
A rotazione secondo il calendario mensile dalle 10.30 alle 12.30

ROMENTINO via Chiodini,1
Tel. 0321/869810 - Fax 0321/860643
lunedì dalle 9.00 alle ore 12.30
posta elettronica: sportello.romentino@libero.it

SOZZAGO presso Biblioteca Comunale
P.zza Bonola, 1 tel. 0321/70176 fax 0321/70352
1° Mercoledì del mese dalle ore 10,00 alle ore 12,30
posta elettronica: sportellosozzago@libero.it

TERDOBBIATE Via Roma, 9
Tel. 0321/84710 - fax 0321/84715
3° Mercoledì del mese dalle ore 10,00 alle ore 12,30

TORNACO Via Marconi, 2
Tel. 0321/846118 - fax 0321/846377
A rotazione secondo il calendario mensile dalle 10.30 alle 13.00

VESPOLATE Piazza Martiri della Libertà, 6
Tel. 0321/882131 - fax 0321/882741
2° e 4° giovedì del mese dalle 9.00 alle 12.00



Relazione dei servizi integrati per l'anno 2017 (scarica documento in formato doc 1000 kB)


 immagine di collegamento esterno a Centro di Servizio per il volontariato nella Provincia di Novara

20º PREMIO LETTERARIO LE QUATTRO PORTE (scadenza 30/06/2018)
20º PREMIO LETTERARIO LE QUATTRO PORTE

È stato pubblicato sul sito ufficiale del "Laboratorio di Ricerca Culturale" (www.labpieve.eu) di Pieve di Cento il bando del Premio Nazionale di Letteratura "Le Quattro Porte". Il Premio, che quest'anno giunge alla sua 20ª edizione, rappresenta un osservatorio privilegiato sull'espressione poetica e narrativa italiana. Il concorso, aperto a tutti, con termine ultimo di invio previsto per il 30 giugno 2018, comprende le sezioni Poesia, Narrativa e Poesia Haiku. Inoltre, dopo il successo della scorsa edizione, la giuria selezionerà il miglior Racconto Storico pervenuto.

In occasione del Ventennale del Concorso verrà offerto agli autori finalisti l’antologia delle opere premiate dall’11ª alla 20ª edizione, oltre il servizio fotografico e il pernottamento per la sera di Sabato 27 Ottobre presso un Bed & Breakfast locale.

Le opere inviate, redatte in lingua italiana, edite o inedite, sono a tema libero. Una Giuria di esperti, il cui operato sarà insindacabile, valuterà le opere pervenute e stilerà le graduatorie finali; alle prime opere classificate sarà devoluto un premio in denaro. La cerimonia di premiazione si svolgerà Domenica 28 Ottobre 2018, ore 10,45 presso il Teatro Comunale "A. Zeppilli" di Pieve di Cento.

Il premio, patrocinato dal comune di Pieve di Cento, rappresenta un punto di riferimento nel panorama poetico e narrativo italiano grazie alla larga partecipazione e al successo acquisito negli ultimi anni.


Laboratorio di Ricerca Culturale
www.labpieve.eu
Pieve di Cento - Bologna
INFORMAZIONI Tel. 051 973173 (Da lunedì a venerdì, dalle 18 alle 20)
Seguici su Facebook


ISTITUTO POLIGRAFICO E ZECCA DELLO STATO S.P.A. - SCUOLA DELL'ARTE DELLA MEDAGLIA - BANDO DI CONCORSO A.A. 2018-2019 (scadenza 14/09/2018 ore 17)
ISTITUTO POLIGRAFICO E ZECCA DELLO STATO S.P.A. - SCUOLA DELL'ARTE DELLA MEDAGLIA - BANDO DI CONCORSO A.A. 2018-2019

Bando di concorso per l’iscrizione alla Scuola dell’Arte della Medaglia - anno accademico 2018-2019


TERZA EDIZIONE DI "TIENI IL PALCO" (scadenza 30/09/2018)
TERZA EDIZIONE DI "TIENI IL PALCO"

immagine, logo news
E’ partita la terza edizione di “Tieni il palco” con i primi sabati di “live”:  quindici minuti per ciascun artista/band e una giuria di professionisti del settore a indicare le loro preferenze. La fortunata manifestazione musicale organizzata da Shopville Gran Reno, che si avvale del Patrocinio del Comune di Casalecchio (BO) e del MEI (Meeting delle etichette indipendenti)  ha permesso in due anni ad oltre 650 musicisti di esibirsi dal vivo. i “live”.

Tra le novità per il 2018 la partnership con la trasmissione TV “A Tambur battente”, trasmessa da decine di emittenti sul territorio nazionale, che si impegna ad ospitare nelle registrazioni che si terranno presso l’Auditorium di Andalo (Trento) due tra le migliori formazioni del contest offrendo loro l’ ospitalità per la giornata di riprese. Un’altra band invece avrà l’opportunità di suonare al MEI (Meeting delle etichette indipendenti) a Faenza, mentre altre tre formazioni potranno tenere un loro concerto in alcuni prestigiosi club come il Bravo Caffè, l’Arteria e il Mercato sonato.

Ogni mese, oltre al premio per il migliore artista che consiste in buoni spesa da utilizzare presso All for music e Tomassone, partner del progetto, verrà selezionata un artista/band per passare una giornata nella sede di The School del circuito MAN e, seguita da tecnici e tutor, potrà registrare un proprio brano in diretta.

Ma non solo: l’etichetta discografica San Luca Sound offrirà ad un’altra band/artista da loro scelta, la produzione di un singolo.

Lo studio di registrazione Modul Lab di Casalecchio (dove ha appena lavorato per il suo nuovo album Andrea Bocelli) offrirà ad una band/artista una giornata in studio per la registrazione di un singolo, successivamente le tracce musicali verranno trasferite all’etichetta Miraloop che completerà la produzione.

Infine l’etichetta discografica Areasonica records offrirà alla band/artista che ha già auto-prodotto un singolo, la promozione dello stesso e la messa in rotazione del brano in alcune emittenti radiofoniche.

Un ulteriore salto di qualità per “Tieni il palco” si concentra sulla crescita formativa dei giovani che amano esprimersi attraverso la musica con l’offerta, rivolta a tutti gli iscritti al concorso, di partecipare a due importanti incontri. Il primo, gestito dall’Associazione “Note legali” sarà dedicato alla legislazione esistente in materia di diritti d’autore, contribuzione previdenziale e agli elementi essenziali dei contratti nella discografia e nei concerti, mentre la seconda, presentato da Giordano Sangiorgi, presidente del MEI, insieme a Eloisa Montevecchi e Franz Campi, direttore artistico di “Tieni il palco”, riguarderà la promozione della propria musica e degli strumenti per la gestione del marketing musicale.

Anche in questa edizione, per un periodo di circa 20 giorni, verrà diffusa all’interno di Gran Reno la compilation di canzoni di alcuni dei migliori artisti, mentre Spazio Eco di Casalecchio, si impegna ad offrire 10 ore di utilizzo della propria sala prove ad una delle band che selezioneranno.

Confermato anche l’impegno di Radio Emilia-Romagna, la radio web della Regione, di dedicare a ciascun “Artista del mese” (se residente nel territorio) una puntata del programma “Scelto per voi” con intervista e trasmissione di alcuni brani del loro repertorio, mentre QuiBolognaTV racconterà ogni mese con un video, interviste e reportage di alcuni dei “live” che si terranno nei locali partner, l’andamento di “Tieni il palco”.

Qui si fa musica !

CONCORSO PER IL PREMIO BINDI 2018 (scadenza scadenza 1/5/2018)
AL VIA IL CONCORSO PER IL PREMIO BINDI 2018
IL FESTIVAL A SANTA MARGHERITA LIGURE DAL 6 ALL’8 LUGLIO

immagine, logo news
Da Mirkoeilcane a Zibba sono molti ormai i vincitori del Premio Bindi ad essersi affermati nel mondo della musica. Parte ora la nuova edizione (la 14a) del Premio di Santa Margherita Ligure (Ge), uno dei più prestigiosi concorsi e festival italiani dedicati alla canzone d’autore, intitolato a Umberto Bindi, indimenticato cantautore genovese.
Riconfermato direttore artistico, dopo la prima bella esperienza dello scorso anno, proprio Zibba.
Il festival si svolgerà dal 6 all’8 luglio e, oltre al concorso, in programma sabato 7, ospiterà presentazioni, live e showcase.
Il concorso è riservato a singoli o band che compongano le proprie canzoni. Non ci sono preclusioni per il tipo di proposte artistiche, da quelle stilisticamente più tradizionali a quelle più innovative. Fra tutti gli iscritti, una commissione selezionerà dieci artisti che si esibiranno nella finale del 7 luglio 2018 a Santa Margherita Ligure, di fronte ad una prestigiosa giuria composta da musicisti, giornalisti e addetti ai lavori.
Caratteristica del Premio Bindi è quella di non premiare una singola canzone ma l'artista nel suo complesso, dal momento che tutti i finalisti avranno modo di eseguire ben quattro canzoni, tre proprie e una cover.
Il 1° classificato riceverà una targa di riconoscimento e una borsa di studio. Ma molti altri sono i premi in palio, alcuni dei quali saranno annunciati prossimamente.
L’iscrizione è gratuita. La domanda deve essere spedita entro e non oltre il 1° maggio 2018 esclusivamente tramite il sito www.premiobindi.com nell’apposita sezione. Sul sito è disponibile anche il bando completo del concorso con il dettaglio dei vari premi.
Il concorso è indetto dal Comune di Santa Margherita Ligure con il patrocinio della Regione Liguria.
Il Sindaco di Santa Margherita Ligure, Paolo Donadoni, ha dichiarato: “Santa Margherita Ligure città della musica grazie ai suoi concerti, ai suoi festival, ai corsi di perfezionamento a Villa Durazzo. Città della musica grazie al Premio Bindi che ha saputo scoprire talenti ma che soprattutto dà un’occasione ai giovani artisti emergenti. Buon lavoro a tutti in primis al direttore artistico Zibba”.
Le scorse edizioni del Premio sono state vinte da Lomè (2005), Federico Sirianni (2006), Chiara Morucci (2007), Paola Angeli (2008), Piji (2009), Roberto Amadè (2010), Zibba (2011), Fabrizio Casalino (2012), Equ (2013), Cristina Nico (2014), Gabriella Martinelli (2015), Mirkoeilcane (2016), Roberta Giallo (2017).

Per maggiori informazioni:
Associazione Culturale Le Muse Novae – Tel 0185-311603 – www.premiobindi.com -
info@premiobindi.com

Ufficio stampa:
Monferr'Autore
monferrautore@virgilio.it

NUOVO BANDO DEL PREMIO ANDREA PARODI
E' ON LINE IL NUOVO BANDO DEL PREMIO ANDREA PARODI
L'UNICO CONCORSO ITALIANO DI WORLD MUSIC
UNDICESIMA EDIZIONE, APERTA AD ARTISTI DI TUTTO IL MONDO

immagine, logo news
Ci sono una serie di concerti e di partecipazioni ad alcuni dei più importanti festival italiani di musica di qualità fra i premi per il vincitore dell'11° “Premio Andrea Parodi”. È l'unico concorso italiano di world music, organizzato a Cagliari dall'omonima Fondazione ed in programma il prossimo autunno con la direzione artistica di Elena Ledda.

Il vincitore avrà l’opportunità di esibirsi alle edizioni 2018 dell'“European jazz expo” in Sardegna, di Folkest in Friuli, del Negro Festival di Pertosa (SA), del Mei di Faenza, dello stesso Premio Parodi e in altri eventi che saranno man mano annunciati. Oltre a questo, avrà diritto a una somma in denaro erogata a copertura di tutti i costi di master class, eventuale acquisto o noleggio di strumenti musicali, corsi e quant’altro il vincitore sceglierà per la propria crescita artistica e musicale, per un importo massimo di 2.500 euro. Al vincitore del premio della critica andrà invece la realizzazione professionale del videoclip del brano in concorso, a spese della Fondazione Andrea Parodi.

Su www.fondazioneandreaparodi.it è disponibile il nuovo bando. Per la nuova edizione l'iscrizione è come sempre gratuita ed aperta ad artisti di tutto il mondo. Le domande di iscrizione dovranno essere inviate entro e non oltre il 31 maggio 2018, tramite il format presente su www.fondazioneandreaparodi.it (per informazioni: fondazione.andreaparodi@gmail.com ).

Dovranno contenere:
- 2 brani (2 file mp3, provini o registrazioni live o realizzazioni definitive; indicare con quale dei due brani si intende gareggiare);
- testi ed eventuali traduzioni in italiano dei due brani;
- curriculum artistico del concorrente (singolo o gruppo);

Il Premio intende valorizzare le nuove tendenze nell’ambito della musica dei popoli o “world music”, ovvero artisti che mescolano la cosiddetta musica folk o etnica con suoni e modelli stilistici di diversa provenienza.

Tra tutte le iscrizioni la Commissione artistica istituita dalla Fondazione selezionerà, in maniera anonima, da otto a dodici finalisti; i finalisti si esibiranno a Cagliari al festival “Premio Andrea Parodi” 2018, davanti a una Giuria Tecnica (addetti ai lavori, autori, musicisti, poeti, scrittori e cantautori) e a una Giuria Critica (giornalisti). Entrambe le giurie, come negli scorsi anni, saranno composte da autorevoli esponenti del settore.

La manifestazione è nata per omaggiare un grande artista come Andrea Parodi, passato dal pop d'autore con i Tazenda a un percorso solistico di grande valore e di rielaborazione delle radici, grazie al quale è diventato un riferimento internazionale della world music, collaborando fra l'altro con artisti come Al Di Meola e Noa. Le precedenti edizioni sono state vinte: nel 2017 da Daniela Pes (Sardegna), nel 2016 dai Pupi di Surfaro (Sicilia), nel 2015 da Giuliano Gabriele Ensemble (Lazio), nel 2014 da Flo (Campania), nel 2013 da Unavantaluna (Sicilia), nel 2012 da Elsa Martin (Friuli), nel 2011 da Elva Lutza (Sardegna), nel 2010 dalla Compagnia Triskele (Sicilia), nel 2009 da Francesco Sossio (Puglia).

È possibile sostenere la Fondazione Andrea Parodi attraverso la destinazione del 5x1000 e attraverso contribuzioni in denaro. Sul sito della Fondazione si possono trovare tutte le informazioni.

Per visionare il bando e avere maggiori informazioni:
www.fondazioneandreaparodi.it
fondazione.andreaparodi@gmail.com

Ufficio stampa:
Monferr'Autore
monferrautore@virgilio.it

INDIRIZZI UTILI PER LA RICERCA DI OSTELLI
Sito dell'AIG
Sito della Federazione IYHF, di cui fa parte l'AIG
Sito della catena di ostelli europei
Guida on line degli ostelli indipendenti del mondo
Ostelli in vari paesi europei

SOGGIORNO E LAVORO ALL'ESTERO
EF il portale dei viaggi studio all'estero e dei corsi di lingua
Universpain, una scuola di spagnolo per stranieri che offre diverse destinazioni in tutta la Spagna
MLA, un'azienda che si occupa da 40 anni di vacanze studio all’estero per ragazzi e soggiorni e corsi di lingua per adulti

TESSERA GIOVANI - COME ADERIRE ALL'INIZIATIVA (PER ESERCENTI) (scarica documento in formato Adobe pdf 22 kB)
TESSERA GIOVANI - ELENCO COMMERCIANTI ADERENTI (scarica documento in formato Adobe pdf 257 kB)
TESSERA GIOVANI - FACSIMILE TESSERA (scarica documento in formato Adobe pdf 954 kB)