IMMAGINE LOGO CITTA DI TRECATE
...pagina iniziale ->aggiornamenti novembre 2016

PERIODI DISPONIBILI
Maggio 2017 Aprile 2017 Marzo 2017 Febbraio 2017 Gennaio 2017 Dicembre 2016 Novembre 2016 Ottobre 2016 Settembre 2016 Agosto 2016 Luglio 2016 Giugno 2016 Maggio 2016 Aprile 2016 Marzo 2016 Febbraio 2016 Gennaio 2016 Dicembre 2015 Novembre 2015 Ottobre 2015 Settembre 2015 Agosto 2015 Luglio 2015 Giugno 2015 Maggio 2015 Aprile 2015 Marzo 2015 Febbraio 2015 Gennaio 2015 Dicembre 2014 Novembre 2014 Ottobre 2014 Settembre 2014 Agosto 2014 Luglio 2014 Giugno 2014 Maggio 2014 Aprile 2014 Marzo 2014 Febbraio 2014 Gennaio 2014 Dicembre 2013 Novembre 2013 Ottobre 2013 Settembre 2013 Agosto 2013 Luglio 2013 Giugno 2013 Maggio 2013 Aprile 2013 Marzo 2013 Febbraio 2013 Gennaio 2013 Dicembre 2012 Novembre 2012 Ottobre 2012 Settembre 2012 Agosto 2012 Luglio 2012 Giugno 2012 Maggio 2012 Aprile 2012 Marzo 2012 Febbraio 2012 Gennaio 2012 Dicembre 2011 Novembre 2011 Ottobre 2011 Settembre 2011 Agosto 2011 Luglio 2011 Giugno 2011 Maggio 2011 Aprile 2011 Marzo 2011 Febbraio 2011 Gennaio 2011 Dicembre 2010 Novembre 2010 Ottobre 2010 Settembre 2010 Agosto 2010 Luglio 2010 Giugno 2010 Maggio 2010 Aprile 2010 Marzo 2010 Febbraio 2010 Gennaio 2010


29 novembre 2016, CITTA' DI TRECATE
SI COMUNICA CHE
SABATO 3 DICEMBRE 2016
LO SPORTELLO IMMIGRATI RIMARRA’ CHIUSO


24 novembre 2016, CITTA' DI TRECATE
CONTROLLI DELLA POLIZIA LOCALE CONTRO L'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA

Martedì 22 novembre, durante un controllo nella stazione ferroviaria mirato al contrasto all'immigrazione clandestina, gli agenti della Polizia Locale hanno individuato una cittadina nigeriana, senza fissa dimora, priva di regolari documenti. Ad un successivo controllo, è risultato che la donna non avesse ottemperato all'ordine del questore di Torino di abbandonare il territorio nazionale ed è quindi stata denunciata per la violazione della normativa sull'immigrazione. La Questura di Novara ha pertanto disposto il trattenimento della donna nel C.I.E. (Centro Identificazione Espulsione) al fine di effettuare l'espulsione.
Il controllo di questa settimana rientra in una serie di servizi richiesti dall'Amministrazione al Corpo di Polizia Locale nella stazione ferroviaria, vera e propria porta d'ingresso della città, con il duplice scopo di garantire la sicurezza e il controllo del luogo e contrastare la presenza di immigrati clandestini sul territorio comunale.

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

24 novembre 2016, CITTA' DI TRECATE
REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 4 DICEMBRE 2016: ACCESSO PERSONE DIVERSAMENTE ABILI PLESSO SCOLASTICO “G. RODARI” – SEZIONI DI VIA CASSANO E DI VIA DE AMICIS

Per agevolare ulteriormente le persone diversamente abili nell’espressione del voto nelle sezioni elettorali n. 1 – 4 – 8 – 9 – 10 – 13 – 16 per il Referendum Costituzionale del 4 dicembre 2016, verrà aperto il cancello del plesso scolastico “G. Rodari” di Via De Amicis.
L’accesso in auto sarà consentito ESCLUSIVAMENTE ad autovetture munite di apposito contrassegno per il trasporto di persone diversamente abili e per il tempo necessario all’espressione del voto.

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

24 novembre 2016, CITTA' DI TRECATE
CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE - SESSIONE STRAORDINARIA - SEDUTA PUBBLICA

Si comunica che il Consiglio comunale è stato convocato - in sessione straordinaria in seduta pubblica - alle ore 21.00 di martedì 29.11.2016, nella sala di rappresentanza, con il seguente

ORDINE DEL GIORNO

  • 1 - Comunicazioni del Sindaco e del Presidente del Consiglio comunale.

  • 2 - Interrogazioni ed interpellanze.

  • 3 - “Realizzazione nuova Casa di Riposo Consortile CISA. Mantenimento Casa di Riposo di via F.lli Russi”. Mozione a firma dei Consiglieri comunali Pier Paolo Almasio, Enrico Ruggerone, Marco Uboldi e Filippo Sansottera.

  • 4 - Variazioni al bilancio di previsione 2016 - 2018 e relativi allegati.

  • 5 - Convenzione n. 5708 in data 8.10.2001 tra i Comuni di Cameri, Cerano, Galliate, Romentino, Sozzago e Trecate per la costruzione e gestione del canile sanitario e servizio di cattura cani vaganti o randagi. Ammissione Comune di Terdobbiate.

  • 6 - Modifica del regolamento del Consiglio comunale.

  • 7 - “Misure di prevenzione e contrasto della ludopatia”. Mozione presentata dai Consiglieri comunali Giovanni Varone e Antonio Vilardo.

  • 8 - “Adozione di misure finalizzate alla prevenzione e contrasto del gioco d’azzardo”. Mozione a firma del Consigliere comunale Corigliano Silvana Esther.

  • 9 - “Variazione della deliberazione della giunta comunale n. 42 del 01.03.2016 di approvazione del disciplinare per la gestione del deposito biciclette stazione FS (art. 43 D.Lgs. 267/2000 ed art. 27 - nuovo 27bis - regolamento consiglio comunale)”. Mozione a firma del Consigliere comunale Corigliano Silvana Esther.

  • 10 - “Nomina degli scrutatori per le elezioni ed i referendum”. Mozione a firma del Consigliere comunale Corigliano Silvana Esther.

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE
dott. Andrea Crivelli

18 novembre 2016, CITTA' DI TRECATE
AMPLIAMENTO ORARI APERTURA UFFICIO ELETTORALE PER IL REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 4 DICEMBRE 2016

In vista del Referendum Costituzionale del 4 dicembre 2016, per agevolare il rilascio delle tessere elettorali non consegnate o dei duplicati, l’Ufficio Elettorale Comunale (tel. 0321 776329-379) sarà a disposizione con un ampliamento degli orari di apertura al pubblico, nelle seguenti giornate:

DOMENICA 27 NOVEMBRE 2016 dalle ore 8.30 alle ore 12.30
DA LUNEDI’ 28 novembre A VENERDI’ 2 dicembre alle ore 14.30 alle ore 18.00
SABATO 3 dicembre dalle ore 9.00 alle ore 18.00
DOMENICA 4 dicembre dalle ore 7.00 alle ore 23.00

Si ricorda che l’Ufficio Elettorale rimane aperto, come di consueto, nelle giornate di LUNEDÌ – MERCOLEDÌ – GIOVEDÌ - VENERDÌ dalle 8.30 alle 12.30 e il SABATO dalle 9.00 alle 12.00.

Si invitano gli elettori a verificare per tempo il possesso e la validità della propria tessera elettorale, in quanto la stessa potrebbe non essere più utilizzabile per l’esaurimento degli spazi dove viene messo il timbro di sezione dopo il voto.

Si consiglia, inoltre, di richiedere al più presto la nuova tessera elettorale o il rilascio del duplicato, in quanto nel giorno della votazione è probabile che ci siano delle code agli sportelli.

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

18 novembre 2016, CITTA' DI TRECATE
REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 4 DICEMBRE 2016: SERVIZIO DI TRASPORTO AI SEGGI

In occasione del Referendum Costituzionale del 4 dicembre 2016, il Comune di Trecate mette a disposizione, per gli elettori con problemi di deambulazione, un servizio di trasporto gratuito ai seggi. Per motivi di sicurezza, si invita il cittadino richiedente il servizio a farsi trovare al piano terra della propria abitazione e, se utilizza la sedia a rotelle, si raccomanda che sia presente un familiare o un accompagnatore di supporto al volontario.
Chi volesse usufruirne è pregato di contattare l’Ufficio Elettorale (tel. 0321 776329-379) per la prenotazione del servizio che verrà effettuato nei seguenti orari:

Domenica 4 dicembre 2016 dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

18 novembre 2016, CITTA' DI TRECATE
APERTURA UFFICIO ANAGRAFE IN OCCASIONE DEL REFERENDUM NAZIONALE
Avviso alla cittadinanza

SI INFORMA CHE IL GIORNO 4 DICEMBRE 2016 IN OCCASIONE DEL REFERENDUM NAZIONALE L’ UFFICIO ANAGRAFE RIMARRA’ APERTO AL PUBBLICO DALLE ORE 7.00 ALLE ORE 23.00 PER IL RILASCIO DELLE CARTE D’IDENTITA’

16 novembre 2016, CITTA' DI TRECATE
ICI E TARSU, AL VIA I CONTROLLI!

Si informa che, nelle prossime settimane, l’Amministrazione comunale procederà alla verifica delle dichiarazioni rese da imprese e privati cittadini ai fini ICI 2010/2011 e TARSU 2010/2012; l’attività di controllo verrà effettuata da personale incaricato della ditta Andreani Tributi s.r.l., società aggiudicataria del servizio di supporto, adeguamento e aggiornamento della banca dati tributaria del Comune.

Tale società procederà al censimento delle attività produttive attraverso una preventiva comunicazione ai soggetti interessati al fine reperire la documentazione necessaria. Gli addetti saranno riconoscibili tramite un tesserino rilasciato dal Comune di Trecate e, per nessuna ragione, saranno autorizzati a richiedere pagamenti diretti.

Per tutte le altre situazioni verranno utilizzate le banche dati a disposizione dell’Ente.

Per qualsiasi informazione o chiarimento, oltre che per accertare l’identità del personale addetto ai controlli, è possibile rivolgersi ai seguenti numeri:
  • 0733 288 292 oppure 335 5249608 (società Andreani Tributi)
  • 0321 776324 oppure 0321 776325 (Ufficio Tributi del Comune di Trecate)

L’Amministrazione comunale

15 novembre 2016, CITTA' DI TRECATE
AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DELLA CONSULTA CIVICA COMMERCIO

E’ indetto bando pubblico per la nomina dei componenti della Consulta Civica Commercio.
La Consulta è composta da un numero massimo di otto cittadini nominati dal Sindaco, su indicazione del Presidente del Consiglio comunale, sentita la Conferenza dei capigruppo consiliari, tra coloro che, a seguito del presente avviso pubblico, abbiano presentato la loro candidatura fornendo la loro disponibilità e manifestando interesse o competenza nella materia della Consulta.
La domanda di candidatura, indirizzata al Sindaco, dovrà essere presentata all’Ufficio Protocollo del Comune di Trecate, con sede in Piazza Cavour n° 24, in formato cartaceo oppure tramite posta elettronica (alla casella protocollo@comune.trecate.no.it) o a mezzo PEC (all’indirizzo trecate@postemailcertificata.it)
entro e non oltre il giorno 30 novembre 2016
Possono essere nominati alla carica di membro della Consulta i cittadini in possesso dei requisiti alla carica di consigliere comunale.
Non possono essere nominati i cittadini che ricoprono la carica di assessore o consigliere comunale.
Il fac-simile di domanda e copia dell’estratto del Regolamento del Consiglio Comunale concernente le Consulte Civiche potranno anche essere ritirati presso l’ufficio Segreteria del Comune.
Responsabile del procedimento : Dott.ssa Tiziana PAGANI, Vice Segretario Generale/Responsabile del Settore Amministrativo.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero 0321.776393 - Ufficio Segreteria.
IL SINDACO
Federico BINATTI
(Firma autografa omessa ai sensi dell’art. 3 del D.Lgs. 39/93)


15 novembre 2016, CITTA' DI TRECATE
AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DELLA CONSULTA TUTELA DEL TERRITORIO

E’ indetto bando pubblico per la nomina dei componenti della Consulta Civica Tutela del Territorio.
La Consulta è composta da un numero massimo di otto cittadini nominati dal Sindaco, su indicazione del Presidente del Consiglio comunale, sentita la Conferenza dei capigruppo consiliari, tra coloro che, a seguito del presente avviso pubblico, abbiano presentato la loro candidatura fornendo la loro disponibilità e manifestando interesse o competenza nella materia della Consulta.
La domanda di candidatura, indirizzata al Sindaco, dovrà essere presentata all’Ufficio Protocollo del Comune di Trecate, con sede in Piazza Cavour n° 24, in formato cartaceo oppure tramite posta elettronica (alla casella protocollo@comune.trecate.no.it) o a mezzo PEC (all’indirizzo trecate@postemailcertificata.it)
entro e non oltre il giorno 30 novembre 2016
Possono essere nominati alla carica di membro della Consulta i cittadini in possesso dei requisiti alla carica di consigliere comunale.
Non possono essere nominati i cittadini che ricoprono la carica di assessore o consigliere comunale.
Il fac-simile di domanda e copia dell’estratto del Regolamento del Consiglio Comunale concernente le Consulte Civiche potranno essere ritirati anche presso l’ufficio Segreteria del Comune.
Responsabile del procedimento : Dott.ssa Tiziana PAGANI, Vice Segretario Generale/Responsabile del Settore Amministrativo.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero 0321.776393 - Ufficio Segreteria.

IL SINDACO
Federico BINATTI
(Firma autografa omessa ai sensi dell’art. 3 del D.Lgs. 39/93)


14 novembre 2016, CITTA' DI TRECATE
RACCOLTA FIRME PER LA PROPOSTA DI REFERENDUM REGIONALE ABROGATIVO DELLE DELIBERE “TAGLIA SANITÀ” DI REVISIONE DELLA RETE OSPEDALIERA PIEMONTESE

Si avvisa la cittadinanza che presso l’Ufficio Segreteria e presso gli Uffici URP/Elettorale sono depositati i moduli per la raccolta firme della seguente proposta di referendum regionale abrogativo delle delibere “taglia sanità” di revisione della rete ospedaliera piemontese.

Gli orari sono i seguenti:
presso l’Ufficio Segreteria - 2° piano
da Lunedì a Venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30

presso gli Uffici URP/Elettorale
Sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00

Le firme si riceveranno fino al 30 novembre 2016.

9 novembre 2016, CITTA' DI TRECATE
SOSTEGNO PER L’INCLUSIONE ATTIVA (SIA)

Si rende noto che è ancora possibile presentare, presso lo sportello Urp del Comune, le domande per il SOSTEGNO PER L’INCLUSIONE ATTIVA (sia).

Il SOSTEGNO PER L’INCLUSIONE ATTIVA è una misura di contrasto alla povertà che prevede l’erogazione di un sussidio economico alle famiglie in condizioni disagiate.

Il sussidio, sarà erogato attraverso una carta di pagamento elettronica utilizzabile per l’acquisto di beni di prima necessità, è subordinato all’adesione ad un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa.

REQUISITI PER ACCEDERE AL SOSTEGNO:
  • essere cittadino italiano o comunitario o essere familiare di cittadino italiano o comunitario, non avente la cittadinanza di uno Stato membro che sia titolare del permesso di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, cittadino straniero in possesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;

  • essere residente in Italia da almeno 2 anni;

  • requisiti familiari: presenza di almeno un componente di età minore o di un figlio disabile o donna in accertato stato di gravidanza ( se unico requisito);


  • non beneficiare di altri trattamenti economici superiori a 600 euro mensili e non beneficiare di strumenti di sostegno del reddito dei disoccupati (NASPI, ASDI o altri strumenti)


  • assenza di beni durevoli di valore ( automezzi nuovi immatricolati negli ultimi 12 mesi o negli ultimi 36 se superiori a 1300cc;motoveicoli di cilindrata superiore a 250cc)


  • valutazione del bisogno: effettuata a carico di Inps mediante una scala di valutazione che tiene conto dei carichi familiari, della situazione economica e lavorativa.


Le persone in possesso dei requisiti sopra elencati, potranno rivolgersi all’Ufficio Urp del Comune (Via Fratelli Russi n.6 – Tel. 0321-776385 – 0321-776327) per informazioni, richiedere il modulo di domanda e relativa presentazione, nei seguenti giorni ed orari:
Lunedì – Mercoledì – Giovedì – Venerdì 8,30 – 12,30
Lunedì e Giovedì 14,30 17,00

L’Amministrazione Comunale

9 novembre 2016, CITTA' DI TRECATE
INAUGURAZIONE DEGLI SPOGLIATOI DI VIA MEZZANO

Domenica 6 novembre sono stati inaugurati gli spogliatoi del “PalaMezzano”, completamente ristrutturati a beneficio delle Associazioni sportive trecatesi e degli studenti della scuola media “G. Cassano”.
Il 27 ottobre si sono conclusi i lavori, iniziati il 1 agosto scorso, nel rispetto dei termini previsti dal progetto : sono stati riorganizzati gli spogliatoi mediante una diversa distribuzione degli spazi interni, è stato adeguato l’impianto di riscaldamento e completamente rifatto l’impianto idrico-sanitario, sono stati sostituiti pavimenti, rivestimenti e serramenti interni ed esterni. L’impianto elettrico e l’impianto luci di emergenza sono stati completamente sostituiti e messi a norma. Spogliatoi e servizi igienici sono stati adeguati al fine di rendere accessibile gli stessi a persone con ridotta capacità motoria.
Nella medesima data è stata effettuata la visita per la verifica finale, dei lavori eseguiti, da parte di un rappresentante del C.O.N.I., con lo scopo di attestare la rispondenza di quanto realizzato al progetto presentato al fine del contributo. La verifica ha dato esito positivo.
Tutto questo è stato possibile grazie alla possibilità di richiedere un contributo in conto interessi, all’Istituto per il Credito Sportivo in adesione al bando “Piano 1000 cantieri per lo sport”, cui il comune ha partecipato con il progetto “Lavori per l’adeguamento e la messa a norma degli spogliatoi della palestra di Via Mezzano n. 32”.
L’Istituto per il Credito Sportivo di Roma ha confermato la concessione di un contributo in conto interessi a valere su un mutuo di € 120.000,00, quale importo di progetto dei predetti lavori. Si è provveduto, pertanto, alla redazione del progetto definitivo, approvato il 12.05.2015, con deliberazione di G.C. n. 087 e successivamente alla redazione del progetto esecutivo. Con deliberazione di G.C. n. 174 del 22.09.2015, è stato approvato il progetto esecutivo relativo ai “Lavori per l’adeguamento e la messa a norma degli spogliatoi della palestra di Via Mezzano n. 32”, per un importo complessivo pari a € 120.000,00 (Lavori + I.V.A. + Somme a disposizione) eseguito dalla ditta Gieffe Costruzioni s.r.l. di Novara e la Ditta I.E.M. Italia s.r.l. di Asti per le opere impiantistiche.
L’impianto sportivo, con le nuove opere è decisamente più fruibile e funzionale alle attività sportive a beneficio sia delle associazioni, sia degli studenti trecatesi.

L’Amministrazione Comunale

9 novembre 2016, CITTA' DI TRECATE
TRECATE INVESTE IN SICUREZZA

La legalità è uno dei valori fondanti del programma di mandato di questa Amministrazione. Il Comune deve infatti concorrere adeguatamente al soddisfacimento dell’esigenza, fortemente sentita dalla cittadinanza, di rispetto della legalità, che risponde alla domanda diffusa di rinnovamento morale della vita civile.
Dopo aver attuato nei mesi scorsi – nonostante le problematiche connesse a un fondo straordinari assolutamente non congruo alle esigenze della nostra città – progetti che hanno esteso l’orario degli agenti di Polizia Municipale, in modo da garantire la loro presenza serale, l’Amministrazione ha avviato lavori di miglioramento del sistema di videosorveglianza, per un importo complessivo di circa € 84.000.
Precisamente, è stato ampliato il sistema di varchi, potenziandolo con tre ulteriori sistemi di lettura delle targhe in accesso e in uscita: due di questi in via Franzina e via Bettole e uno nella frazione di San Martino. Questo permetterà di tracciare il flusso di auto e di verificare che i veicoli transitanti siano assicurati, revisionati e non siano inseriti nella “black list” delle auto rubate, in collegamento costante con il Comando Provinciale dei Carabinieri.
Verranno, inoltre, videosorvegliate due aree particolarmente sensibili: una nuova telecamera permetterà di monitorare costantemente la stazione, mentre tre serviranno piazza Cattaneo. Sono stati scelti sistemi di videosorveglianza ad alta risoluzione, collegati come sempre al locale Comando di Polizia Municipale, che permetteranno di evitare situazioni di degrado, quali quelle che sono state riscontrate ripetutamente e che ci hanno spinto a realizzare diversi interventi di controllo mirato negli scorsi mesi.
Ben un terzo del budget, infine, è servito a ripristinare il sistema già esistente, che tuttavia versava in gravi condizioni di malfunzionamento e cattiva manutenzione: un intervento fondamentale, quello effettuato in questa direzione, senza il quale l’intero investimento sarebbe stato compromesso.
Per l’anno 2017 verranno, inoltre, previsti quegli interventi di videosorveglianza privata, già più volte descritti nel programma amministrativo e nel documento unico di programmazione, che permetteranno ai cittadini di partecipare alla videosorveglianza e alla sicurezza della propria Città, installando a prezzo convenzionato delle telecamere in posizioni tali da avvantaggiare l’intera comunità e beneficiando per questo di sgravi da parte del Comune.

L’Amministrazione Comunale

8 novembre 2016, CITTA' DI TRECATE - ASSESSORATO AL COMMERCIO - SETTORE COMMERCIO
PROCEDURE DI SELEZIONE PER L'ASSEGNAZIONE DI POSTEGGI SU AREA PUBBLICA PRESSO MERCATI E POSTEGGI ISOLATI IN CONCESSIONE IN SCADENZA AL 07/05/2017 E 04/07/2017.
COMUNICAZIONE AI SENSI DEL PUNTO 9 DELL'INTESA DELLA CONFERENZA UNIFICATA DEL 05.07.2012.

In applicazione del disposto di cui al punto 9 dell'Intesa della Conferenza Unificata del 05.07.2012 – recante “Intesa ai sensi dell'articolo 8, comma 6 della legge 5 giugno 2003, n. 131, sui criteri da applicare nelle procedure di selezione per l'assegnazione di posteggi su aree pubbliche, in attuazione dell'articolo 70, comma 5, del decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59, di recepimento della direttiva 2006/123/CE relativa ai servizi nel mercato interno” - si comunica che nel mese di dicembre p.v. sarà in pubblicazione il bando pubblico per l'assegnazione dei posteggi già esistenti presso i mercati e i posteggi isolati già istituiti la cui attuale concessione è in scadenza al 07/05/2017 o al 04/07/2017.
L'avvio delle selezioni avverrà decorsi 30 (trenta) giorni successivi alla pubblicazione del bando (e quindi non prima del mese di gennaio 2017).
A decorrere da tale termine e per i 60 (sessanta) giorni successivi potranno essere presentate le domande di partecipazione da parte dei soggetti interessati.
Per le modalità di bando, i criteri di selezione da applicarsi in caso di pluralità di domande concorrenti per l'assegnazione del medesimo posteggio, nonché per i termini del relativo procedimento si rinvia alle disposizioni stabilite dall’ Intesa della Conferenza Unificata del 05.07.2012 e contenute, altresì, nel Regolamento regionale recante ““Disciplina dei criteri e delle modalità relativi alle procedure di selezione per l'assegnazione di posteggi per l'esercizio dell'attività di commercio al dettaglio su aree pubbliche in attuazione dell'articolo 10 della legge regionale 12 novembre 1999, n. 28”, approvato con D.P.G.R. 09.11.2015, n. 6/R (pubblicato sul B.U.R. n. 45 del 12/11/2015), nel documento della Conferenza delle Regioni e Province autonome del 3 agosto 2016, concernente “Linee applicative dell'Intesa della Conferenza Unificata del 05.07.2012 in materia di procedure di selezione per l'assegnazione di posteggi su aree pubbliche”, come recepito dalla Regione Piemonte nella D.G.R. 26.09.2016, n. 25-3970 (pubblicata sul B.U.R. n. 39 – Supplemento Ordinario n. 1 del 29.09.2016).

Per qualsiasi informazione e/o chiarimenti si invita a rivolgersi al Settore Commercio di questo Ente Tel. 0321776326/ 776341 mail: commercio@comune.trecate.no.it


2 novembre 2016, CITTA' DI TRECATE - SETTORE SPORT
INAUGURAZIONE DEGLI SPOGLIATOI DEL PALAMEZZANO

Domenica 6 novembre, ore 15.30