IMMAGINE LOGO CITTA DI TRECATE
...pagina iniziale ->aggiornamenti marzo 2016

PERIODI DISPONIBILI
Marzo 2018 Febbraio 2018 Gennaio 2018 Dicembre 2017 Novembre 2017 Ottobre 2017 Settembre 2017 Agosto 2017 Luglio 2017 Giugno 2017 Maggio 2017 Aprile 2017 Marzo 2017 Febbraio 2017 Gennaio 2017 Dicembre 2016 Novembre 2016 Ottobre 2016 Settembre 2016 Agosto 2016 Luglio 2016 Giugno 2016 Maggio 2016 Aprile 2016 Marzo 2016 Febbraio 2016 Gennaio 2016 Dicembre 2015 Novembre 2015 Ottobre 2015 Settembre 2015 Agosto 2015 Luglio 2015 Giugno 2015 Maggio 2015 Aprile 2015 Marzo 2015 Febbraio 2015 Gennaio 2015 Dicembre 2014 Novembre 2014 Ottobre 2014 Settembre 2014 Agosto 2014 Luglio 2014 Giugno 2014 Maggio 2014 Aprile 2014 Marzo 2014 Febbraio 2014 Gennaio 2014 Dicembre 2013 Novembre 2013 Ottobre 2013 Settembre 2013 Agosto 2013 Luglio 2013 Giugno 2013 Maggio 2013 Aprile 2013 Marzo 2013 Febbraio 2013 Gennaio 2013 Dicembre 2012 Novembre 2012 Ottobre 2012 Settembre 2012 Agosto 2012 Luglio 2012 Giugno 2012 Maggio 2012 Aprile 2012 Marzo 2012 Febbraio 2012 Gennaio 2012 Dicembre 2011 Novembre 2011 Ottobre 2011 Settembre 2011 Agosto 2011 Luglio 2011 Giugno 2011 Maggio 2011 Aprile 2011 Marzo 2011 Febbraio 2011 Gennaio 2011 Dicembre 2010 Novembre 2010 Ottobre 2010 Settembre 2010 Agosto 2010 Luglio 2010 Giugno 2010 Maggio 2010 Aprile 2010 Marzo 2010 Febbraio 2010 Gennaio 2010


31 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
COMUNICATO RACCOLTA DI FIRME PER PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE

Si avvisa la cittadinanza che presso l’Ufficio Segreteria e presso gli Uffici URP/Elettorale sono depositati i moduli per la raccolta firme per la proposta di legge di iniziativa popolare “Misure urgenti per la massima tutela del domicilio e per la difesa legittima” proposta da “Italia di Valori”
Gli orari sono i seguenti:
presso l’Ufficio Segreteria - 2° piano
da Lunedì a Venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30

presso gli Uffici URP/Elettorale
Sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00

Le firme si riceveranno fino al 28 maggio 2016.

25 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
FESTA DELLO SPORT: 3 SETTIMANE TRA GIOCHI E SFIDE, FISCHIO D'INIZIO IL 26 MARZO

Tre settimane di puro divertimento all'aria aperta e all'insegna dello stare insieme: sabato 26 marzo prende il via la quinta edizione della “Festa dello sport”.
Più di 30 gli eventi che daranno vita alla manifestazione, che anima la città coinvolgendo grandi e piccini.
Tantissime le occasioni per provare a cimentarsi in nuove discipline o per applaudire gli sportivi trecatesi fra calcio, basket, volley, ginnastica artistica, arti marziali, nuoto, arrampicata e molto altro ancora.
Ad aprire la “Festa dello sport” sarà il Torneo di Pasqua: il fischio d'inizio suonerà al Pala Mezzano sabato 26 alle 10,30, per dare il via alla sfida tra i cestisti di Bc Trecate, Basket team Mortara, Angelico Biella e Junior Casale.
Protagonisti degli eventi fra il 4 e il 7 aprile saranno, invece, gli studenti delle scuole cittadine.
Anche nell'edizione 2016 non mancheranno momenti in cui lo sport si intreccerà con solidarietà e cultura.
Venerdì 8 aprile tutti ai nastri di partenza per la gara podistica a sfondo benefico “Corri per Ugi”. Mentre il 7 aprile, al teatro comunale, andrà in scena lo spettacolo “Lumi... sul Cervino” di Gianni Dal Bello, per celebrare la prima arrampicata di Walter Bonatti.
E il 14 aprile, a Villa Cicogna, interverrà lo storico del clima Luca Dal Bello con “Sì di vivanda che stretta di neve”: una narrazione fra clima e meteorologia nella letteratura novarese.
La cerimonia conclusiva si terrà il 17 aprile, alle 16,30, nel salone delle feste di Villa Cicogna e il gran finale sarà affidato allo spettacolo “Solisti per una sera” dell'Amadeus Kammerchor.
programma completo

25 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
TESSERE ELETTORALI: LA TUA È IN ORDINE PER IL REFERENDUM?

In vista delle scadenze elettorali previste per il 2016 (Referendum “Trivelle”, Elezioni Comunali e Referendum Costituzionale), si invitano gli elettori a verificare la validità della propria tessera elettorale.
La stessa potrebbe non essere più utilizzabile per l’esaurimento degli spazi dove viene messo il timbro di sezione dopo il voto.
In tal caso è necessario richiedere una nuova tessera elettorale, riportando la vecchia tessera e recandosi con un documento d’identità presso l’Ufficio Elettorale del Comune, in via Fratelli Russi 6-8, aperto nei seguenti orari: da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30, il sabato dalle 9 alle 12.
In occasione del Referendum del 17 aprile verranno, comunque, effettuate aperture straordinarie dell’Ufficio Elettorale che saranno comunicate successivamente.

25 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
NUOVO POSTEGGIO BICICLETTE, LAVORI IN VISTA DELL'APERTURA

In stazione i lavori per il nuovo parcheggio delle biciclette proseguono a ritmo serrato.
Sono state ultimate le rastrelliere esterne, in via Roggiolo e davanti alla stazione.
Inoltre sono già stati distribuiti 45 badge, che dal 14 aprile potranno essere utilizzati per accedere al parcheggio custodito.
Una struttura dotata di pannelli di protezione e di due telecamere di sorveglianza, che consentirà ai pendolari di posteggiare le proprie “due ruote” in sicurezza e senza brutte sorprese al ritorno.
I badge possono essere ritirati presso il front office del comando di Polizia municipale di Villa Cicogna, ad un costo di 10 euro l'anno.

25 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
UN GIORNO ALL'ASILO NIDO CON L'OPEN DAY DEL 2 APRILE

Sabato 2 aprile 2016, dalle 10 alle 12, siete tutti invitati a visitare l’Asilo Nido Comunale “Il piccolo principe” in via Andante 12 durante l’Open Day.
Si ricorda infatti che sono ancora aperte le iscrizioni per l’anno educativo 2016-17. Il termine ultimo per la consegna delle domande è il 15 aprile 2016.
Tutte le domande che perverranno oltre questa data entreranno nella seconda graduatoria.
L’Asilo Nido Comunale è un servizio socio-educativo per la prima infanzia, che sostiene la famiglia nel processo di crescita e di formazione dei bambini dai 3 mesi ai 3 anni.
Il nido si impegna ad offrire a ciascun bambino esperienze diversificate e progettate per favorire il suo percorso di crescita, valorizzando le differenze individuali e le loro competenze.
L’equipe educativa lavora in costante collaborazione con i genitori che partecipano attivamente alla vita del nido attraverso progetti a sostegno della genitorialità. Anche quest’anno l’Asilo Nido Comunale “Il piccolo principe” ha voluto valorizzare la figura genitoriale paterna organizzando la “colazione dei papà”; il 18 marzo tutti i papà hanno avuto l’opportunità di festeggiare con i loro piccoli questa giornata speciale.
Il nido può ospitare 75 bambini che vengono divisi in sezione lattanti (dai 3 ai 12 mesi), sezione medi (dai 12 ai 24 mesi) e sezione grandi (dai 24 ai 36 mesi); presenta al suo interno spazi dedicati alle varie attività, lo spazio viene inteso come un importante risorsa educativa, pensato e strutturato così da renderlo accogliente per i piccoli e le loro famiglie.
Ogni anno viene redatta la programmazione educativa che si traduce in attività ludico-didattiche ed esperienze che favoriscono lo sviluppo psicomotorio, linguistico e cognitivo del bambino.
All’esterno si sviluppa un grande giardino con giochi e strutture attrezzate. Il servizio è dotato di una cucina interna in cui vengono preparati i pasti secondo menù stagionali.
L’asilo è aperto dalle 7:30 alle 17:30, con la possibilità di scegliere fra due moduli: part time 7,30-13 e full time 7,30-17,30. Per informazioni è possibile contattare il Nido allo 0321/71469.

24 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
AVVISO ALLA CITTADINANZA

Nelle giornate da
LUNEDI’28 MARZO 2016
il personale addetto all'Ufficio comunale di Stato Civile e Servizi Cimiteriali sarà reperibile
dalle ore 8.30 alle ore 12.30
su chiamata al seguente numero telefonico: 340 9521599

18 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
BONUS CARBURANTE: 5200 EURO DI SOLIDARIETÀ
DISTRIBUITI 3400 TAGLIANDI PER 415 MILA EURO NELLA PRIMA TRANCHE

Più di 3400 buoni carburante distribuiti, per un valore di circa 415 mila euro e la sfida della solidarietà ha raggiunto quota 5.200 euro.
È il bilancio della prima tranche di distribuzione, che ha interessato i cittadini i cui cognomi iniziano con le lettere C-D-E-F, chiusasi lo scorso 14 marzo.
«La generosità dei cittadini ha fatto sì che durante questa prima trance di distribuzione, siano state raccolte donazioni, che saranno destinate ai due progetti che il Comune di Trecate intende finanziare – annuncia il sindaco Enrico Ruggerone - Uno per la promozione del lavoro per giovani disoccupati trecatesi e assistenza alle fasce deboli, mentre il secondo è relativo alla riqualificazione dell’ambiente e del decoro urbano e verde pubblico/sicurezza. Siamo fiduciosi che, anche nel prossimi mesi, i cittadini aderiranno numerosi a queste iniziative a favore della collettività». 
Intanto, dal 16 marzo, ha preso il via la distribuzione per i cognomi con iniziali G-H-I-J-K-L-M. Gli sportelli al primo piano sono aperti il lunedì e il mercoledì dalle 14 alle 18, il giovedì dalle 9 alle 13 e il sabato dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.
Per agevolare e garantire una corretta distribuzione vengono accolte 120 persone per ogni turno di distribuzione, per questo motivo sarà rilasciato un numero in base all'ordine di arrivo.
«Quest’ anno – spiega il Comune - è stato introdotto, per meglio gestire la distribuzione, il numero fisso di erogazioni giornaliere. Questo ha permesso un’affluenza più regolare che, solo nei primi giorni del mese, ha creato qualche coda agli sportelli.
Pertanto, il consiglio che diamo alla cittadinanza, è quello di non presentarsi in massa nei primi giorni di distribuzione per il ritiro dei buoni, ma di diluire l’affluenza nell’arco del mese, onde evitare inutili attese agli sportelli.
Inoltre, sul sito del Comune e mediante comunicati settimanali verrà segnalata la Compagnia petrolifera i cui buoni verranno distribuiti giornalmente. Questo per permettere ai cittadini di poter scegliere la Compagnia di proprio gradimento».

18 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
RACCOLTA DIFFERENZIATA AL 65,5%, NOVITÀ SUL RILASCIO DEI SACCHI

«La raccolta differenziata a Trecate è cresciuta fino al 65,5%. Aumenta la capacità di riciclo dei cittadini, anche in ottica di riduzione dei rifiuti».
Lo annuncia l'assessore all'ambiente, Marco Uboldi, rendendo note alcune novità sulla distribuzione dei sacchi per i rifiuti.
A partire da aprile la distribuzione di sacchetti, contenitori per il vetro e l’umido da 10 lt e 30 lt, nuovi o da sostituire, vanno ritirati nella sede della Cometa "gli amici del primo passo", in via Cremona 4 (angolo corso Roma, a fianco della bocciofila).
Il servizio di distribuzione sarà attivo con i seguenti orari: sacchi umido e plastica per raccolta differenziata - dal 4 al 9 Aprile e dal 2 al 7 Maggio dalle 9,30 alle 11,30 e dalle 14,30 alle 17,00; dal 13 di Aprile fino al 26 Ottobre tutti i mercoledì e tutti i primi sabati di ogni mese dalle 14 alle 17.
Nel mese di agosto il servizio sarà attivo il 3° e 4° mercoledì, sempre dalle 14 alle 17.
Secchielli da 10 e 30 litri per umido e da 30 per il vetro: tutti i giorni feriali dell’anno a partire dal 4 aprile 2016, dalle 9,30 alle 11,30 e dalle 14,30 alle 17,00.
Nel mese di agosto il servizio sarà attivo il 3° e 4° mercoledì, sempre dalle 14 alle 17, mentre sarà sospeso dal 20 al 31 dicembre.
Per il ritiro di sacchi e contenitori tutti i cittadini residenti si devono presentare muniti del badge d’ingresso all’Isola Ecologica.
Chi non ne è in possesso o lo ha smarrito deve presentarsi presso l’Ufficio Ambiente del Comune di Trecate, in via Fratelli Russi 10, negli orari di apertura: lunedì – mercoledì 8,45 – 12,15, venerdì 8,45 – 13,45.

18 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
PROVINCIA IN CARTOLINA: EVENTO CONCLUSIVO A TRECATE

“Una nuova Provincia in cartolina” si chiude a Trecate.
Domenica 20 marzo, alle 17, il prestigioso Salone delle Feste di Villa Cicogna, ospita la rassegna conclusiva delle immagini selezionate dal concorso.
“C’era una volta Trecate in cartolina” è il titolo dell’evento che presenta le nuove cartoline della Provincia novarese, compresa quella di Trecate realizzata con lo scatto di Daniela Antonini, con esposizione e proiezione a cura dell’Associazione Trecatese per la Storia e la Cultura Locale.
Interverrà Rosangela Panigati e sarà presente per un saluto Enrico Ruggerone sindaco di Trecate e vicepresidente della Provincia.
«Sarà un’importante occasione, non solo per gli appassionati di collezionismo ma per tutti i Trecatesi – commenta Ruggerone - per conoscere immagini inedite del nostro territorio, ripercorrendone in parte le sue trasformazioni storiche, grazie alla presenza della professoressa Panigati e alla collaborazione dell’Associazione per la Storia e la Cultura Locale e del Circolo Filatelico Numismatico Mineralogico».
“C’era una volta Trecate in cartolina” conclude il primo anno di “Una nuova Provincia in cartolina.
Fotografiamo i Comuni novaresi”, il concorso fotografico organizzato dalla Provincia di Novara in collaborazione con la casa editrice Interlinea e la Società Fotografica Novarese, che in tre anni realizzerà le nuove cartoline di tutti i Comuni della Provincia di Novara, circa trenta per anno, attraverso un concorso fotografico aperto a tutti, scuole comprese, che in questa prima edizione 2016 ha raccolto il consenso e la partecipazione di centinaia di cittadini.
Durante l’evento saranno distribuite gratuitamente alcune copie delle cartoline.

18 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
TESSERE ELETTORALI: LA TUA È IN ORDINE PER IL REFERENDUM?

In vista delle scadenze elettorali previste per il 2016 (Referendum “Trivelle”, Elezioni Comunali e Referendum Costituzionale), si invitano gli elettori a verificare la validità della propria tessera elettorale.
La stessa potrebbe non essere più utilizzabile per l’esaurimento degli spazi dove viene messo il timbro di sezione dopo il voto. In tal caso è necessario richiedere una nuova tessera elettorale, riportando la vecchia tessera e recandosi con un documento d’identità presso l’Ufficio Elettorale del Comune, in via Fratelli Russi 6-8, aperto nei seguenti orari: da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30, il sabato dalle 9 alle 12.
In occasione del Referendum del 17 aprile verranno, comunque, effettuate aperture straordinarie dell’Ufficio Elettorale che saranno comunicate successivamente.

18 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
ADDIO A CESARE BOLCHETTI, DECANO DELLA SCHOLA CANTORUM

Trecate dice addio a Cesare Bolchetti, decano della Schola Cantorum, spentosi a pochi giorni dal suo 90° compleanno.
Cresciuto musicalmente sotto l'ala di don Gambino, cui è dedicato il coro, che nei giorni scorsi ha celebrato il trentennale della sua fondazione, Bolchetti era molto noto in città.
«Con lui se n'è andato un pezzo di storia di Trecate – commenta il sindaco, Enrico Ruggerone, con un ricordo affettuoso – Era una persona gioviale e di grande spirito, l'ultima volta che l'ho incontrato mi aveva raccontato una barzelletta, regalandomi un sorriso».
L'amministrazione comunale lo aveva premiato con una pergamena, «in segno di riconoscimento per la sua assidua partecipazione a tutti gli eventi culturali cittadini – sottolinea l'assessore alla cultura, Antonella Marchi – Era un uomo molto attivo, anche nel sociale».
Bolchetti era anche volontario dell'associazione parrocchiale San Vincenzo.

18 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
IN ARCHIVIO ALLA SCOPERTA DELLA STORIA LOCALE

Una giornata interamente dedicata alla storia di Trecate. In occasione della Settimana degli archivi, promossa da Anai, il Comune ha organizzato una giornata di approfondimento in collaborazione con l'Ute, dal titolo “L'archivio che parla”. «Un evento che ha avuto buon riscontro – commenta l'assessore alla cultura, Antonella Marchi – e con cui abbiamo voluto valorizzare la storia locale, anche attraverso il patrimonio custodito all'interno dell'archivio cittadino. Una realtà a cui l'amministrazione ha già dedicato uno spazio tutto proprio all'interno della biblioteca. E che custodisce testi anche di valore storico: il più antico risale al 1300».
L'evento ha visto fra gli ospiti l'archivista Wanda Gallo di Anai. La giornata si è aperta con il seminario sulla storia locale a cura di Franco Peretti, docente dell'Ute, con interviste agli scrittori trecatesi.
Successivamente i partecipanti hanno potuto seguire una visita guidata all'archivio comunale e a fare da cornice a tutta la giornata, un'esposizione di libri sulla storia locale.

11 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
NUOVO LOOK PER VIA NOVARA
Al via i lavori entro marzo anche per l'asfaltatura di via Barassino

Prenderà il via a fine marzo il primo lotto dei lavori per la riqualificazione di via Novara e l'asfaltatura di via Barassino.
Un investimento del valore di 118mila euro, che interesserà le due direttrici a partire dal da piazza Santa Maria e che prevederà anche l'abbattimento delle barriere architettoniche.
«I lavori erano necessari e programmati da tempo - spiega il Sindaco Enrico Ruggerone - Come hanno evidenziato anche molti cittadini, si presentavano alcune criticità che non potevano essere affrontate se non con un intervento straordinario».
Carreggiata e marciapiedi di via Barassino saranno riasfaltati nella loro completezza per assicurare maggiore sicurezza, mentre su via Novara l'intervento sarà più complesso.
«Stiamo parlando di una delle principali arterie di accesso al centro abitato e di una zona fortemente popolata e quindi frequentata da pedoni: per questo motivo, confrontandoci con i tecnici, abbiamo valutato un intervento strutturale», precisa l'assessore Daniela Villani.
Oltre al rifacimento dell'asfalto della carreggiata si procederà Il progetto prevede con un ampliamento il rifacimento degli attuali marciapiedi, che saranno in parte ricoperti da autobloccanti e in parte da asfalto, nella parte adiacente alla strada.
«Riproporremo – aggiunge Villani - la soluzione ad uso promiscuo, pedoni e cicli, presente in via Ferraris e via Sforza Sforzesca. Purtroppo dovremo anche sostituire con nuove piantumazioni le attuali piante, dalle radici molto ramificate, che rischiano di danneggiare i manufatti oltre che le case lungo la via».
Scelta difficile, quest'ultima, emersa dopo un confronto con i tecnici del Comune: «Le nuove piante saranno dei prunus, più contenuti e adatti al contesto. Saranno collocate in apposite aiuole che, peraltro, delimiteranno gli spazi di sosta lungo la via», conclude l'assessore.
Il primo lotto interesserà entrambi i marciapiedi di via Novara per una lunghezza di circa 140 metri, successivamente sarà appaltato il secondo lotto per il valore di circa 100mila euro».

11 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
BICICLETTE IN STAZIONE: LUNEDÌ 14 SI APRE IL CANTIERE

Prendono il via lunedì 14 marzo i lavori per realizzare la chiusura perimetrale del deposito biciclette adiacente alla Stazione Ferroviaria.
Un investimento da 10mila euro che consentirà di fissare dei pannelli di protezione, istallare due telecamere di sorveglianza e limitare l'accesso da un unico varco attraverso un badge che potrà essere ritirato presso il comando della Polizia municipale di Villa Cicogna solo al termine dei lavori e dopo il posizionamento di due rastrelliere da 16 posti, una in via Roggiolo e l'altra di fronte alla stazione.
Il deposito rimarrà aperto per gli utenti anche durante i lavori.

11 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
CULTURA E GENEROSITÀ PER "IL PANE QUOTIDIANO"

La sete di cultura e la generosità dei trecatesi aiutano “Il pane quoridiano”.
Nei giorni scorsi il sindaco Enrico Ruggerone e la vicesindaco Antonella Marchi hanno consegnato alla mensa un contributo di 500 euro, frutto delle donazioni raccolte in occasione dello spettacolo “Donne in parlamento” della compagnia Ipocrites.
La commedia, frutto delle rivisitazione dell'omonimo testo di Aristofane, è andata in scena lo scorso 27 febbraio al teatro comunale.
«Abbiamo trasferito ai volontari un contributo raccolto grazie alla generosità di tanti trecatesi – commentano Ruggerone e Marchi - che ringraziamo per l'attenzione, rivolta ad un servizio che significa molto per la nostra comunità. “Il pane quotidiano”, che il mese scorso ha festeggiato il terzo anno di attività, rappresenta un alleato fondamentale nel contrasto al disagio sociale».
Le donazioni a sostegno della mensa possono essere effettuate tramite il conto corrente della Fondazione comunità del novarese: trovi qui tutte le informazioni.

11 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
UN AIUTO ALLE FAMIGLIE PER LE SPESE SCOLASTICHE

Un aiuto alle famiglie per le spese d'iscrizione e per l'acquisto dei libri di testo scolastici.
L'Ufficio istruzione del Comune di Trecate offre assistenza a chi è interessato a presentare domanda, per ottenere gli assegni regionali per le spese relative agli anni scolastici 2014/2015 e 2015/2016 e per i contributi statali per l'anno 2015/2016. La domanda va presentata on line, sul sito  sistemapiemonte.it entro le 23,59 del 5 maggio prossimo. Qui ulteriori informazioni

11 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
IL GIORNO DEL RICORDO RACCONTATO AGLI STUDENTI

Proseguono i “Percorsi della Memoria" all'istituto comprensivo Behar di Trecate.
In occasione dell'8 marzo è stata celebrata la Giornata internazionale della donna.
Mentre in occasione del Giorno del ricordo, gli studenti hanno ascoltato le testimonianze Gaetano Valenti, esponente dell'associazione nazionale Esuli Giuliano-Dalmati ed ex sindaco di Gorizia e quella della professoressa Cozzi, ex docente dell'istituto. Ha accolto gli ospiti il coro del laboratorio teatrale diretto da Gabriella Grassi.
Valenti ha sottolineato l'importanza per gli esodati del riconoscimento della data del 10 febbraio che ha lenito le ferite della loro tragica separazione dalla terra tanto amata e della colossale rimozione per cui, per molti anni, non si è parlato di questi argomenti.
Al termine degli interventi, c'è stato un momento di dibattito con i ragazzi. All'incontro hanno partecipato anche il sindaco Enrico Ruggerone e gli assessori Antonella Marchi e Daniela Villani.
«Sono occasioni importanti per le giovani generazioni – commentano i tre componenti della giunta - che servono a ricordare e ad approfondire il valore di certe date fondanti della nostra storia».

10 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
INIZIO I LAVORI DI CHIUSURA DEL DEPOSITO BICICLETTE SITO A LATO DELLA STAZIONE FERROVIARIA


10 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
SOSPENSIONE DELLA CELEBRAZIONE DEI MATROMONI CIVILI NELLA SALA DI RAPPRESENTANZA

DURANTE IL PERIODO FEBBRAIO – LUGLIO 2016 LA SALA DI RAPPRESENTANZA SARA’ OCCUPATA PER LA DISTRIBUZIONE DEL “BONUS CARBURANTE”.
PERTANTO SI SOSPENDONO LE CELEBRAZIONI DEI MATRIMONI CIVILI IN DETTA SALA, SPOSTANDOLI TEMPORANEAMENTE PRESSO LA SALA DEL FOYER DI VILLA CICOGNA, ALLE MEDESIME CONDIZIONI TARIFFARIE DELLA SALA DI RAPPRESENTANZA.

7 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE - ASSESSORATO AL COMMERCIO E TURISMO - SETTORE COMMERCIO E TURISMO
CARNEVALE TRECATESE 2016

Domenica 6 marzo, presso il Teatro Comunale, si è concluso ufficialmente il Carnevale Trecatese 2016 con la premiazione dei vincitori del Concorso Fotografico e con l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria, abbinata tradizionalmente alla manifestazione.
Pertanto, si pubblica l’elenco dei premi estratti, con le indicazioni delle modalità per il loro ritiro.
Complimenti a tutti i vincitori, un sincero ringraziamento a tutti i partecipanti e…l’appuntamento è per l’anno 2017, con la speranza di avere in sorte condizioni meteorologiche più favorevoli di quelle di questa edizione.
Ogni ulteriore informazione potrà essere richiesta al Settore Commercio e Turismo e allo Sportello Turismo del Comune di Trecate, ai seguenti recapiti:
tel. 0321/8776341 – 0321/776412
mail: turismo.commercio@comune.trecate.no.it
commercio2@comune.treecate.no,.it


4 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
DECORO URBANO: UNA PRIORITÀ
PIÙ CONTROLLI E UN TEAM SPECIFICO PER LA PULIZIA DELLA CITTÀ

Qualità della vita e decoro urbano vanno a braccetto.
Per questo l'amministrazione comunale di Trecate ha avviato un progetto di controllo, presidio e intervento nel centro abitato con l'obiettivo di ridurre sporcizia e abbandoni.
«I buoni risultati sul fronte del contenimento della criminalità suggeriscono di estendere lo stesso principio anche al controllo dei comportamenti incivili, dall'abbandono di rifiuti e delle deiezioni canine, ai muri imbrattati», spiega il Sindaco Enrico Ruggerone.
«L'istallazione di due nuove telecamere ad alta definizione a presidio di piazza Cavour e della stazione ferroviaria – prosegue il Primo Cittadino - serviranno anche a questo: ancora più sicurezza, certamente, ma anche un occhio vigile su chi che non hanno cura del bene pubblico».
Un sistema di controllo sui cui investire anche in futuro; consistenti fondi sono previsti infatti nel prossimo bilancio per la totale copertura video delle vie di accesso al centro abitato, ma anche per monitorare altre aree sensibili della città.
Uno strumento da affiancare all'azione di controllo della la Polizia Municipale .
«Taluni comportamenti vanno stigmatizzati – chiarisce Ruggerone – per questo chiederemo agli agenti di verificare con puntualità zone critiche e specifiche condotte. I trecatesi hanno sempre dimostrato senso civico e rispetto per la loro città, non è giusto per la noncuranza e la maleducazione di pochi, ci rimetta l'intera comunità».
Un occhio di riguardo ai reati ambientali che hanno risvolti penali, ma anche a quei comportamenti che ricadono in sanzioni amministrative; dallo scorso febbraio, ad esempio, l'abbandono dei mozziconi per strada viene punito con 300 euro di multa.
«Stiamo pensando – aggiunge il Sindaco – di investire parte del ricavato delle eventuali sanzioni in percorsi di sensibilizzazione ed educazione civica. La logica repressiva ha una sua funzione, ma prima di tutto serve diffondere una cultura del "vivere bene" che passa dalle più semplici regole di convivenza fino alla costruzione di una sensibilità diffusa: non c'è miglior insegnamento dell'esempio. Più tutti noi ci prenderemo cura di Trecate più, ne sono certo, resteranno isolati i maleducati».
Aumento della sorveglianza e dei controlli, ma anche un'azione concreta che fin da subito contrasti i fenomeni più evidenti e fastidiosi. «Attraverso il progetto Invictus, ideato dai servizi sociali del nostro Comune - spiega Ruggerone - già nei prossimi giorni alcuni operatori, che hanno sottoscritto un patto di servizio, saranno al lavoro per le strade. Il loro compito sarà quello di intervenire raccogliendo cartacce, rifiuti, deiezioni, sporcizia in generale».

4 marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
BICICLETTE AL SICURO IN STAZIONE

Prenderanno il via in questi giorni i lavori per realizzare la chiusura perimetrale del deposito adiacente alla Stazione Ferroviaria.
Un investimento da 10mila euro che consentirà di fissare dei pannelli di protezione, istallare due telecamere di sorveglianza e limitare l'accesso da un unico varco attraverso un badge che potrà essere ritirato presso il comando della Polizia municipale di Villa Cicogna ad un costo di 10 euro l'anno.
Nonostante l'apertura del cantiere, che si esaurirà entro i primi giorni di aprile, il deposito rimarrà comunque a disposizione dei fruitori cui l'amministrazione chiede collaborazione nella fase di trensizione.
Un servizio di controllo atteso da tempo dai pendolari che non escluderà la possibilità per i passeggeri saltuari di recarsi in stazione in bicicletta: saranno, infatti, predisposte due rastrelliere da 16 posti, una in via Roggiolo e l'altra di fronte alla stazione.

primo marzo 2016, CITTA' DI TRECATE
Compagnia IPOCRITES di Novara

DONNE AL PARLAMENTO