IMMAGINE LOGO CITTA DI TRECATE

UFFICIO: SEGRETERIA-CONTRATTI-ARCHIVIO/PROTOCOLLO-SERVIZI GENERALI
DATA AGGIORNAMENTO: 23-9-2013
TITOLO
AUTORIZZAZIONE UTILIZZO SALA DI RAPPRESENTANZA DEL MUNICIPIO
PREMESSA
La sala di rappresentanza al 2° piano del municipio è utilizzata per le sole riunioni degli organi amministrativi e tecnici e per i soli scopi istituzionali e di rappresentanza del Comune.
In via del tutto eccezionale viene autorizzato l'utilizzo di detta sala da parte di soggetti estranei all'amministrazione comunale eslusivamente per:
a) rilevanti iniziative per le quali si prevede la partecipazione di un numero limitato di persone e che non comportino installazioni di impianti che alterino la disposizione degli arredi, compromettano la sicurezza dell'edificio o delle persone che vi operano o che arrechino disturbo all'attività degli uffici comunali;
b) manifestazioni prestigiose, sentita in merito la Giunta comunale, per le quali sarà consentito di installare impianti quali microfoni, schermi, proiettori, videoregistratori, telecamere, che dovranno essere posizionate e rimosse, nei tempi strettamente necessari allo svolgimento della manifestazione, da persone all'uopo incaricate che si assumano la responsabilità dello svolgimento delle operazioni necessarie per riordinare e pulire la sala di che trattasi, senza alterare gli arredi, né compromettere la sicurezza dell'edificio e delle persone che vi operano.
L'ingresso alla sala è consentito fino ad un numero massimo di 50 persone.
Non sono ammesse istanze di privati o di società e neppure di associazioni per iniziative pubblicitarie o a scopo di lucro.
COME
Mediante presentazione di istanza scritta in carta libera.
I moduli sono disponibili sul sito internet comunale e presso gli uffici SEGRETERIA e URP
DOVE
SETTORE AMMINISTRATIVO - UFFICIO SEGRETERIA
Piazza Cavour n. 24 - 2° piano
Tel. 0321 776349
RESPONSABILE DI SETTORE: PAGANI Dott.ssa Tiziana
QUANDO
Da lunedì a venerdì dalle 8.45 alle 12.15
NOTE
Il richiedente è responsabile dei danni arrecati, personalmente o da terzi, ad arredi ed attrezzature presenti nella sala, nonchè dei danni che dovessere derivare a persone e/o cose in conseguenza ed in dipendenza dell'iniziativa che vi ha luogo.
TEMPI E COSTI
TEMPI: 5 giorni (la domanda deve comunque pervenire almeno una settimana prima della data prevista per l'iniziativa)

COSTI:
- Sistemazione della sala, con eventuale montaggio/smontaggio attrezzature, ove autorizzato, a carico del richiedente.
- L'Amministrazione comunale ha la facoltà di richiedere un canone giornaliero, da stabilire con apposito atto, a titolo di parziale copertura delle spese sostenute dal Comune.