IMMAGINE LOGO CITTA DI TRECATE

UFFICIO: SERVIZI SOCIALI
DATA AGGIORNAMENTO: 13-10-2014
TITOLO
Contributi a titolo di prestito
PREMESSA
Il contributo a titolo di prestito viene concesso ai soggetti che abbiano acquisito titolo a trattamenti pensionistici, assegni o indennitÓ da parte di enti previdenziali e siano in attesa delle relative liquidazioni. Lo stesso viene concesso sotto forma di prestito in misura tale da garantire condizioni minime di sussistenza; esso Ŕ rinnovabile fino alla liquidazione della prestazione dovuta ed impegna il beneficiario alla restituzione ed alla corresponsione dei relativi interessi legali. L'obbligo della restituzione decorre dal momento in cui l'interessato riscuote gli importi a lui spettanti; le modalitÓ e i tempi di versamento vengono disciplinati e concordati preventivamente rispetto all'atto di assegnazione. In caso di mancata restituzione, il Comune attiva le procedure per il recupero coatto delle somme di cui Ŕ creditore in base alla normativa vigente in materia.
COME
Occorre presentare domanda su apposito modulo con la seguente documentazione:
-copia di attestazione ISEE;
-fotocopia documentazione comprovante l'acquisizione del diritto al trattamento pensionistico.
DOVE
Assistente Sociale 0321/776373
1░ piano Palazzo Municipale
Via F.lli Russi, 10
UFFICIO SERVIZI SOCIALI
Via F.lli Russi, 10
tel. 0321/776374
1░ piano Palazzo Municipale
Responsabile Settore: DEMARCHI Stefania
QUANDO
L'ASSISTENTE SOCIALE riceve su appuntamento, da concordare telefonando al n. 3480354590.

ORARIO UFFICIO SERVIZI SOCIALI
Lunedý, mercoledý e venerdý dalle 8.45 alle 12.15
Martedý e giovedý chiuso
TEMPI E COSTI
L'Assistente sociale redige una relazione. L'ufficio Servizi Sociali provvede ad accertare l'ammissibilitÓ dell'istanza ed alla verifica della correttezza di quanto dichiarato nella Dichiarazione Sostitutiva Unica. La Commissione Servizi Sociali si riunisce periodicamente per l'esame delle istanze presentate e le relative determinazioni in merito. Il Responsabile del Settore Servizi Sociali, sulla base delle decisioni della Commissione, emette il relativo provvedimento.