IMMAGINE LOGO CITTA DI TRECATE

UFFICIO: COMMERCIO
DATA AGGIORNAMENTO: 24-9-2013
TITOLO
COSE ANTICHE E USATE
PREMESSA
Il commercio di cose antiche (quelle che il tempo ha fatto aumentare di valore) e usate (al contrario di nuove) è possibile solo dopo avere rispettato il dettato del Decreto Legislativo 114/98 e averne fatta preventiva dichiarazione al Comune ai sensi dell articolo 126 del TULPS.
Deve essere altresì tenuto aggiornato da parte dei soggetti abilitati alla vendita un registro vidimato delle operazioni giornaliere compiute.
Per esercitare il commercio di oggetti usati privi di valore o di valore esiguo è sufficiente essere in possesso di titolo commerciale dopo aver effettuato comunicazione di apertura di esercizio commerciale al dettaglio come previsto dal D.L.vo 114/1998.
Vi è obbligo dell'apposita autorizzazione di pubblica sicurezza per la vendita dell'usato ( presa d'atto ), e della tenuta degli speciali registri, nei seguenti casi:
a) commercio di cose usate quali gli oggetti d'arte e le cose antiche, di pregio o preziose;
b) commercio e detenzione, da parte delle imprese del settore, comprese quelle artigiane, di oggetti preziosi o di metalli preziosi o recanti pietre preziose, anche usati (N.B.: per la vendita di oggetti preziosi è necessaria anche l'autorizzazione del Questore).
Le autorizzazioni di pubblica sicurezza (ivi comprese le prese d'atto ) hanno carattere permanente: pertanto non occorre procedere al loro rinnovo annuale.
Occorre invece rinnovare la dichiarazione finalizzata all'autorizzazione alla vendita dell'usato (ove prevista) in caso di:
· trasferimento di sede dell'esercizio;
· trasferimento della titolarità dell'azienda.
COME
E' necessario presentare istanza al Comune, redatta in carta legale, nella quale, oltre le complete generalità e i dati fiscali (codice fiscale o partita IVA) del richiedente o della Società, bisogna descrivere il tipo di commercio che si intende svolgere (per Presa d'atto - T.U.L.P.S. Testo Unico Legge Pubblica Sicurezza art. 126).
DOVE
SETTORE COMMERCIO
Piazza Cavour, 24
II Piano
tel. 0321/776326 -0321/776341 fax 0321/777404
mail: commercio@comune.trecate.no.it
Responsabile Settore: Dott.ssa Anna Rosina
Responsabile Ufficio: Rag. Sandra Fasulo
QUANDO
Lunedì e mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 12.30.
Negli altri giorni è possibile contattare il Settore Commercio nei medesimi orari ed ai seguenti numeri :
0321/776326 - 0321/776341 - 776339
NOTE
Se nulla osta l'Ufficio Commercio provvede alla vidimazione del registro dove l'esercente dovrà registrare l'acquisto e la vendita delle cose commercilizzate, e rilascia il provvedimento (Presa d'atto).
La Presa d'atto è permanente.
TEMPI E COSTI
60 giorni
Valori bollati per la dichiarazione e la presa d'atto.
Diritti di istruttoria commercio.