immagine, logo pagina iniziale CITTA' DI TRECATE
...pagina iniziale-> uffici e servizi-> ritorna all'indice di sezione



-> versione stampabile

UFFICIO: COMMERCIO
DATA AGGIORNAMENTO: 24-9-2013
PROCEDIMENTO (TITOLO)
SALE DA GIOCO.
DESCRIZIONE DEL PROCEDIMENTO E RIFERIMENTI NORMATIVI
Le sale da gioco sono luoghi o locali aperti al pubblico nei quali, previa autorizzazione dell'autorità amministrativa competente, è possibile effettuare tutti i giochi consentiti, cioè quelli non vietati dall'autorità o che non rientrano nella categoria di quelli definiti d'azzardo.

La disciplina delle sale da gioco è contenuta negli artt.86 e 110 del t.u.l.p.s., recentemente modificati, e negli artt.174, 194 e 195 del relativo regolamento d'esecuzione.

Il legislatore, ai fini delle attività di prevenzione, di controllo e di repressione, ha previsto l'obbligo dell'esposizione, in modo ben visibile, della tabella dei giochi proibiti nelle sale giochi.

La sala gioco può essere costituita da uno o più locali appositi, nei quali, dietro compenso sono messi a disposizione degli avventori uno o più bigliardi a stecche o a boccette o da carambola, oppure biliardini del tipo a funghetti e simili oppure attrezzature per lo svolgimento di giochi leciti (tavoli, mazzi di carte, scacchiere per la dama o per gli scacchi, apparecchi automatici o semiautomatici da gioco di tipo consentito, giochi in scatola come per esempio il monòpoli, il gioco dell'oca, ecc.
COME
Occorre presentare istanza in carta legale al Comune indicando le proprie complete generalità, i dati fiscali, l'insegna del locale, la sua ubicazione, il tipo o i tipi di giochi che si intendono installare, conformemente a quanto previsto dal Regolamento Comunale vigente, a cui si rimanda per ogni ulteriore informazione - cfr. voce REGOLAMENTI - Settore Commercio - Sito istituzionale
DOVE
SETTORE COMMERCIO
Piazza Cavour, 24
II Piano
tel. 0321/776326 - 0321/776341 fax 0321/777404

Responsabile Settore: Dott.ssa Anna Rosina
Responsabile Ufficio: Rag. Sandra Fasulo
QUANDO
Lunedì e mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 12.30.
Negli altri giorni è possibile contattare il Settore Commercio nei medesimi orari ed ai seguenti numeri :
0321/776326 - 0321/776341 - 776339
COSTI
Valori bollati.
Tempi di esecuzione: 90 giorni
Diritti di istruttoria commercio.
Ulteriori spese derivanti dalla necessità di produrre documentazioni tecniche o asseverazioni particolari devono essere valutate dalla parte istante.